Clean-Up Day 11./12.09.2020

Iscrizione Clean-Up-Day 2020

Quest’anno la giornata Clean-up giunge alla sua settima edizione e in molte località è ormai diventata un appuntamento fisso. In occasione della scorsa giornata Clean-up sono state organizzate più di 650 operazioni di pulizia. Diventa anche tu uno dei nostri e il 11 e/o 12 settembre 2020 organizza un’operazione di pulizia, che puoi registrare qui. Solo le operazioni registrate da comuni, scuole e associazioni partecipano al sorteggio con un montepremi di 6 escursioni del valore di 500 franchi ciascuna e, su richiesta, verranno sostenute anche nell’ambito del lavoro con i media.

Gruppi

Partecipa anche tu: organizza assieme al tuo comune, alla tua ditta, alla tua scuola, ai giovani esploratori o alla tua associazione un'operazione di pulizia volta ad attirare l'attenzione sulla problematica del littering e sul corretto smaltimento dei rifiuti. In questo modo non contribuisci solo a sensibilizzare l'opinione pubblica sul littering, ma anche dare un contributo attivo alla qualità di vita e al senso di sicurezza nel tuo comune.

Persone singole

Vuoi impegnarti in occasione della giornata Clean-up e cerchi un gruppo a cui poterti unire? Nessun problema: annunciati entro il 10 settembre 2020 e ti informeremo su dove si svolgeranno delle operazioni di pulizia nella tua regione e a chi ti devi rivolgere.

Aziende

Vuoi organizzare un evento sostenibile con i tuoi collaboratori? Iscrivi la tua azienda alla giornata Clean-up! E se la tua azienda è attiva nell'ambito della gestione dei rifiuti o nel settore del riciclaggio, che te ne pare di sfruttare l'attenzione dei media nei confronti della giornata Clean-up e di organizzare una giornata delle porte aperte il 11 e/o il 12 settembre 2020? Invita la popolazione e mostrale l'importanza del tuo lavoro in favore di una Svizzera pulita. 


Quante più saranno le operazioni, tanto più grande sarà l'impatto che possiamo creare insieme!

Dati personali

Altro

Quick-Jump

Madrina della giornata Clean-up 2020: Steffi Buchli - giornalista sportiva

Steffi Buchli: Madrina della giornata Clean-up 2020

«Con il necessario spirito di squadra possiamo fare in modo che la Svizzera diventi campionessa di pulizia. Per questo motivo m’impegno in occasione della giornata Clean-up d’IGSU. Aiutateci!»
Steffi Buchli,
giornalista sportiva, presentatrice televisiva e di eventi

«Ho avuto modo di trovarmi in molti stadi sportivi di tutto il mondo: che si tratti di Rio de Janeiro, Colonia o Zurigo, dopo ogni evento sembra sempre che ogni spettatore abbia abbandonato tutti gli imballaggi dei cibi e delle bevande sotto il suo posto a sedere. Questo comportamento la dice lunga sulla mentalità della gente: «Dopo di me il diluvio». Non si fa così. Siamo responsabili del nostro pianeta e il littering non ne fa parte: né negli stadi né altrove. Questo malcostume si merita un cartellino rosso. Per tale ragione, in occasione della giornata Clean-up d’IGSU dell’11 e 12 settembre 2020, m’impegnerò in favore di un ambiente pulito. Non vedo l’ora di disputare questa partita in casa e sono sicura di una cosa: con il necessario spirito di squadra possiamo fare in modo che la Svizzera diventi campionessa di pulizia.»
Steffi Buchli,
giornalista sportiva, presentatrice televisiva e di eventi

Leggi il commento » Nascondere il commento »

Che cosa è il littering?

Was ist Littering

Il littering è un malcostume che vede i rifiuti gettati o abbandonati con noncuranza nelle aree pubbliche.

Per saperne di più sul littering »

Let's do it

La giornata nazionale Clean-up svizzera è parte integrante del movimento internazionale «Let’s Do it!», lanciato nel 2008 e con l'intento di adoperarsi in operazioni di pulizia contro il littering. A livello mondiale più di 96 paesi vi partecipano: tra questi anche la Svizzera.